CORONAVIRUS - Disposizioni per la gestione dei rifiuti

25.03.2020

DISPOSIZIONI PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI – CORONAVIRUS

Alla popolazione si raccomanda quanto segue:

  • Recarsi presso i punti di raccolta rifiuti solo se assolutamente necessario. I rifiuti non degradabili e puliti destinati alla raccolta separata devono essere conservati il più possibile a casa.
  • Le economie domestiche devono raccogliere rifiuti come le mascherine, i fazzoletti, gli articoli d’igiene, i fazzoletti di carta e metterli in un sacchetto di plastica subito dopo il loro uso.
  • I sacchi di plastica devono essere chiusi con un nodo ma senza essere pressati e posti in un raccoglitore dei rifiuti munito di coperchio. Detti raccoglitori contengono il sacco dei rifiuti del Comune (sacco RSU ufficiale).
  • I sacchi del Comune devono essere chiusi con un nodo e smaltiti come rifiuti solidi urbani nelle piazze di raccolta comunali.
  • Le economie domestiche con persone ammalate in quarantena devono rinunciare alla raccolta separata dei rifiuti come la facevano precedentemente. Le bottiglie in PET, le confezioni in alluminio, la carta riciclabile ecc. devono essere smaltite nel normale sacco insieme agli altri rifiuti domestici, al fine di escludere pericoli di contagio. A tali economie domestiche si chiede inoltre di evitare il conferimento degli scarti vegetali nell’apposita raccolta o nell’impianto di compostaggio, ma di smaltirli insieme agli altri rifiuti domestici.
  • L’incenerimento dei rifiuti in giardino e nel caminetto di casa rimane vietato, anche nella situazione attuale.

Grazie per la comprensione.

Il Municipio.

Scarica avviso